Salvatore Federico

Montecucco, Simbario (Vibo Valentia). La Trasversale delle Serre, una superstrada ideata 40 anni fa e ancora non completata che dovrebbe collegare l’entroterra montano vibonese alle due coste, rappresenta una delle eterne incompiute calabresi. Si tratta di opere pubbliche avviate con appalti milionari i cui lavori durano molti anni e quasi mai vengono portati a compimento. Queste opere hanno sempre rappresentato per la ‘ndrangheta una proficua fonte di guadagno illecito, e non è un caso che la loro realizzazione sia spesso scandita da innumerevoli intimidazioni. Nel caso della Trasversale delle Serre le intimidazioni sono state così pressanti da indurre lo Stato a intervenire inviando l’Esercito sui cantieri, e in alcuni casi le indagini hanno addirittura rivelato come i referenti di grosse aziende fossero totalmente asserviti ai desiderata dei clan locali.